Avendo finito di lavorare e potendo contare (in genere) solo su un’entrata fissa mensile, le persone in età sono tra le più esposte ai rincari nel carrello della spesa.

Anche per questo può essere importante conoscere quali supermercati fanno lo sconto a pensionati e over 65 (anche se in realtà analizzando la situazione per le diverse catene scopriremo che alcune cominciano a offrire questo vantaggio alle persone già a partire dall’età di 60 anni), appunto per capire dove – e in quali giorni – è possibile risparmiare sulla spesa settimanale grazie alla carta d’identità.

Una volta chiarito chi lo fa, per approfittare al massimo di questo vantaggio è anche possibile costituire dei piccoli gruppi d’acquisto familiari legati alla persona in età e sfruttare tutti insieme gli sconti e le agevolazioni accompagnandola a fare la spesa.

Anche così si risparmia!

Lo sconto pensionati Esselunga

Esselunga non ha previsto uno sconto specifico per i pensionati che vanno a fare la spesa nei suoi punti vendita.

La catena offre però una scontistica ulteriore legata a entrambe le tipologie di consegna a domicilio che mette a disposizione di tutta la clientela.

Sulla consegna a domicilio (ossia quella formula per cui le persone vanno a fare la spesa presso il punto vendita, riempiono il carrello, pagano e poi prenotano un orario di consegna a casa delle borse) il costo riservato a chi ha più di 70 anni è di 3,10 €.

È possibile avere solo una consegna a domicilio a settimana.

Chi invece fa la spesa online con Esselunga a casa (sempre con consegna a domicilio), se ha più di 70 anni può contare sul costo di consegna dimezzato a 3,45 €.

Il vantaggio viene applicato in automatico dal momento che i sistemi Esselunga recuperano i dati personali dell’anagrafica associata alla carta Fidaty.

Consegna gratuita e sconto del mercoledì da Carrefour

Il giorno migliore per andare a fare la spesa da Carrefour se si hanno più di sessant’anni e sicuramente mercoledì, quando chi ha quell’età e una carta fedeltà SpesAmica Payback riceve uno sconto immediato del 10% sulla spesa direttamente in cassa.

L’iniziativa è valida in tutti i punti vendita Carrefour Iper, e – con alcune limitazioni – anche da Carrefour Market e nei piccoli Carrefour Express: in questi ultimi per avere diritto allo sconto bisogna fare una spesa di almeno 10 €.

In tutti i casi lo sconto pensionati Carrefour del 10% non si applica ai prodotti in promozione, e vale solo sulla spesa alimentare e sui prodotti per la cura della casa e della persona.

Per il regolamento completo rimandiamo alla pagina dedicata.

Addirittura per chi fa la spesa online sul sito Carrefour la consegna è sempre gratuita se si hanno più di sessant’anni. Per sbloccare questo vantaggio è però necessario completare una procedura di attivazione

Sconto pensionati Coop

Contrariamente a quanto si sarebbe portati a pensare, non risulta che Coop faccia uno sconto pensionati.

Nei mesi scorsi, però, sono nate alcune iniziative a livello locale in tal senso, e non è da escludere che qualche punto vendita proponga questa agevolazione di sua iniziativa.

Antenne dritte 😉

Lo sconto pensionati dei supermercati Conad

C’è stata una sperimentazione, cominciata per alcuni punti vendita già nel 2016, poi più nulla.

Lo sconto pensionati Conad al momento in cui scriviamo sembra non essere previsto, almeno a livello di catena.

Unes

Unes mette a disposizione uno sconto immediato direttamente alla cassa del 10% sulla spesa per tutti i pensionati e le persone che hanno più di 65 anni.

Per avere diritto allo sconto è necessario presentare alla cassa un documento di identità o il certificato di pensione INPS, come viene spiegato nel regolamento.

Il vantaggio è proposto solo nei punti vendita Unes aderenti all’iniziativa e ognuno di questi può scegliere in quale giornata applicare lo sconto pensionati.

Bennet

La catena ha introdotto il servizio in via sperimentale in 4 punti, vendita dove la clientela che ha più di 65 anni ed è in possesso della carta fedeltà Bennet Club può avere il 5% di sconto immediato alla cassa sulla spesa.

I negozi abilitati allo sconto pensionati Bennet sono:

  • Pontedassio,
  • Albano Sant’Alessandro,
  • Milano Viale Monza,
  • Milano Viale Corsica.

Poche altre le infomazioni diffuse attraverso la pagina del sito dedicata all’iniziativa.

Despar

Propone Happy 65, una card digitale che dà diritto a uno sconto immediato del 10% nelle giornate di lunedì, martedì, mercoledì e giovedì e solo nei punti vendita aderenti, a patto di aver fatto una spesa minima di 40 €.

Per accedere allo sconto è necessario scaricare l’applicazione Despar Tribù, entrare nella sezione “attiva le promozioni”, cliccare sul campo “hai un codice promozionale” e inserire il codice che viene fornito dal punto informazioni del proprio negozio Despar preferito.

Al momento l’iniziativa è garantita solo fino al 31 dicembre 2022, come si legge nella pagina dedicata del sito.