C’era del sottocosto Unieuro nell’aria almeno da ieri, quando ne abbiamo parlato in riferimento a Expert, e il sottocosto Unieuro è arrivato: il volantino valido da oggi fino al 30 luglio – nei negozi e online – presenta una selezione di offerte marchiate in rosso, dove “il prezzo di vendita dev’essere inferiore rispetto a quello pagato dal venditore per rifornirsi” come dice la Legge.

E allora vediamo come Unieuro caratterizza il suo sottocosto dal 21 al 30 luglio 2023!

Lo sfoglio corre subito alle pagine degli Apple iPhone, e spiace constatare che iPhone 14 sottocosto costa 30 € in più rispetto a Expert ma anche da Amazon si spende meno: oggi è questione di 1 € soltanto, ma fino a un paio di giorni fa questo modello era praticamente stabile a 799 €.

Discorso simile per l’altro iPhone sottocosto, 14 Pro Max, che a 1.279 € parte ancora alto, molto meno conveniente di come ci si aspetterebbe di poterlo vedere in una promo “jolly”.

Paradossalmente, non scontato ma MacBook Air 2020 a 899 € è la miglior scelta dell’assortimento Apple.

È comunque su tutti gli smartphone sottocosto che Unieuro zoppica: anche lo Xiaomi Redmi Note 12 Pro+ a 379 € impallidisce nel confronto con il prezzo eBay degli ultimi giorni, o quello di Amazon.

Discorso simile si può fare per Samsung Galaxy S21 FE 5G, qui sottocosto a 449,90 € quando in passato si è visto poco ma si è visto anche a meno.

Non si salva neppure la fascia media: Samsung Galaxy A34 5G da 128 GB viene proposto a 299,90 € quando Amazon chiede solo un po’ di pazienza in più (spedizione in 4-5 giorni) ma permette di risparmiare 30 € e passa.

Anche realme C55 a 199,99 €, per quanto sia ottimo nel rapporto caratteristiche/prezzo, in altri negozi si trova nella peggiore delle ipotesi allo stesso prezzo (ma qui c’è l’aggravante che si sta parlando di un sottocosto).

Passiamo ai TV, che aprono lo sfoglio ma sono molto spesso inaccessibili: anche il low cost LG 55UQ75006 che qui sta a 399 € da Expert di Lella (nel suo ecommerce) viene 380 e spiccioli spedito, che comunque fa una certa differenza. Per spendere ancora meno bisogna virare su TCL o Xiaomi, alternative assolutamente dignitose ma su cui Unieuro non sbraca lo stesso – peccato 🙁

È la volta degli smartwatch, ma anche qui niente di esaltante: Amazfit GTS 2 Mini è emblematico, MediaWorld ieri l’ha proposto per alcune ore soltanto a 39,99 € forse perché consapevole che il giorno dopo sarebbe arrivato da Unieuro ma a 20 € in più, nonostante il sottocosto. MediaWorld batte Unieuro 1-0, in questo caso.

Va meglio sui notebook, dove la selezione è fatta a puntino e modelli come Asus VivoBook F515EA F515EA-EJ433W a 549,90 € sbaragliano una concorrenza che lo fa pagare 100 € in più almeno – e discorso simile vale anche per HP 15s-eq3005nl a 449,90 €.

Non manca poi l’evergreen dei sottocosto, la macchina da caffè Nespresso iperscontata (a 59,99 € contro i 99 di listino) e con 20 € di buono spesa. Attenzione però: si tratta della Vertuo, una particolare tipologia di capsula più difficile da trovare (specialmente tra le compatibili) e generalmente più costosa.

Ma in pratica finisce qui, perché neanche i climatizzatori o le console in offerta scaldano il cuore. Sinceramente, da un volantino Unieuro sottocosto ci si potrebbe aspettare di più.