Come un fulmine a ciel sereno nella notte tra il 25 e il 26 luglio 2022 è arrivata la comunicazione di un aumento Amazon Prime.

Quali sono i nuovi costi per l’abbonamento ad Amazon Prime?

Il prezzo dell’abbonamento annuale al servizio passa da 36 a 49,90 €, con un aumento di ben il 38,61%.

Rivisto anche il costo dell’abbonamento mensile ad Amazon Prime, che passa da 3,99 a 4,99 € (+25,06%).

Quanto costa Amazon Prime Student dopo l’aggiornamento del listino 2022?

Novità anche per chi ha Amazon Prime Student: dal 15 settembre 2022 l’abbonamento passa da 18 a 24,95 € l’anno (anche qui +38,61%), mentre per il mensile il prezzo sale da 1,99 € a 2,49 € (+25,13%).

Sono invece confermati i 90 giorni di prova gratuita per la prima attivazione (contro i 30 di Amazon Prime “standard” )

Quando entra in vigore l’aumento Amazon Prime?

I nuovi prezzi dell’abbonamento ad Amazon Prime si applicano a partire dal 15 settembre 2022.

Solo le nuove attivazioni o i rinnovi a partire da quella data saranno soggetti alle nuove tariffe.

Chi ha un abbonamento ad Amazon Prime attivo con una scadenza successiva al 15 settembre 2022, quindi, pagherà secondo le nuove tariffe solo a partire dal primo rinnovo, a meno che non scelga di disattivare l’abbonamento prima della scadenza.

Non è possibile anticipare il pagamento del rinnovo a prima del 15 settembre 2022, e l’abbonamento scade dopo questa data, per cercare di spuntare un prezzo migliore, come testimoniato da Omar del nostro canale Telegram, che ha contattato il servizio clienti.

Come disattivare l’abbonamento ad Amazon Prime?

È molto facile e veloce: bastano 4 passaggi!

accesso account Amazon
1° passaggio: clicca su “Ciao NOME”
il mio account Amazon
2° passaggio: seleziona la voce “Il mio account”
menu Amazon Prime
3° passaggio: seleziona il menu “Prime”
console Amazon Prime
4° passaggio: alla voce “Iscrizione”, selezionare “Termina l’iscrizione”

Quando era cambiato il prezzo di Amazon Prime l’ultima volta?

Nel 2018

Perché c’è un aumento del prezzo di Amazon Prime nel 2022?

Nella mail in cui comunica la variazione unilaterale dei termini del servizio, Amazon spiega l’aumento del costo di Prime con

un aumento generale e sostanziale dei costi complessivi dovuti all’inflazione, che incide sui costi specifici del servizio Amazon Prime in Italia.

mail Amazon.it agli abbonati Prime

Un’altra motivazione indicata da Amazon per questo aumento 2022 di Prime è nella crescita costante dei servizi offerti nel corso degli anni.

In effetti dal 2018 a oggi Amazon Prime si è ulteriormente arricchito, per esempio con una partita di Champions League in esclusiva per ogni turno (da settembre 2021) o con l’offerta di un anno di abbonamento a Deliveroo Plus incluso nel prezzo.

Quali servizi include Amazon Prime?

  • Periodo di prova gratuito (primi 30 giorni)
  • Consegne veloci illimitate
    • in 1 giorno su 2 milioni di prodotti
    • in 2-3 giorni su molti altri milioni
  • Accesso anticipato alle Offerte lampo di Amazon.it
  • Accesso esclusivo e senza costi aggiuntivi a Prime Video
    • serie TV Amazon Original (LOL chi ride è fuori, Dinner Club, etc.)
    • migliaia di film e serie TV
    • una partita di Champions League in esclusiva per ogni turno
  • Accesso a 2 milioni di brani e centinaia di playlist senza pubblicità, su tutti i dispositivi preferiti (anche offline), con Amazon Music
  • Videogames e pacchetti aggiuntivi con Prime Gaming

I consigli per risparmiare sull’aumento di Amazon Prime

Non c’è una strategia valida per tutte le persone, perché Amazon Prime è un servizio talmente ricco che anche le modalità d’uso sono varie.

Chi, guardando lo storico dei propri ordini, si dovesse accorgere di averne fatti in particolare durante il mese di luglio, quando c’è il Prime Day, oppure a novembre/dicembre in occasione del Black Friday e del Natale, ma non utilizza per esempio Prime Video, potrebbe valutare di attivare e disattivare l’abbonamento ad Amazon Prime solo in corrispondenza dei momenti dell’anno in cui lo utilizza di più.

A chi invece non hai ancora attivato Amazon Prime ma stava valutando di farlo consigliamo di muoversi in fretta: un abbonamento attivato prima del 15 settembre 2022 arriverà al rinnovo tra agosto e settembre 2023 e sarà solo da allora che si pagherà 49,90 € mentre prima di quella data costerà ancora 36 € soltanto.

Su Telegram abbiamo attivato un sondaggio per capire come vi ponete rispetto a questo aggiornamento dei prezzi di Amazon Prime: tenerlo/attivarlo finché è ancora a 36 € oppure disdire? Ecco i risultati!