Amazon è in Italia dal 2010, e in questi anni ha proposto servizi sempre nuovi alla clientela. In questa giungla di nomi può essere difficile orientarsi, per questo dedichiamo un approfondimento alle differenze tra Amazon Seconda Mano (conosciuto in precedenza come Amazon Warehouse) e Amazon Outlet, che sono due tra i principali e si prestano spesso a equivoci.

C’è chi confonde i due servizi pensando che si tratti della stessa cosa; in realtà sono due vetrine molto diverse sotto il cappello del grande e-commerce.

Amazon Seconda Mano è il negozio dell’usato Amazon, ossia quello dove si trovano in vendita prodotti usati e restituiti per qualche ragione, che poi vengono rimessi in circolo, generalmente con un prezzo più basso, eventualmente dopo essere stati revisionati e verificati nel loro funzionamento o nella loro integrità.

Quando parliamo di Amazon Outlet invece ci riferiamo a una vetrina dove il negozio online dà visibilità ad alcuni prodotti che altrimenti farebbero fatica ad emergere, magari perché sono di collezioni del passato, oppure perché non intercettano il gusto prevalente, o ancora perché la disponibilità di pezzi è talmente limitata che non riesce a soddisfare tutti gli acquirenti.

Fin qui la distinzione generale; ora andiamo nel dettaglio di entrambe le vetrine per provare a farle conoscere meglio a chi ancora non le ha frequentate con sufficiente attenzione e curiosità.

Amazon Seconda Mano

Che cos’è Amazon Seconda Mano?

È una sezione del sito Amazon Italia dove si possono trovare prodotti usati, di seconda mano, oppure che hanno la confezione già aperta o danneggiata.

Il vantaggio di andare a cercare qui dentro quello che si desidera é nel prezzo, scontato rispetto a quello che Amazon applica per lo stesso prodotto quando è nuovo – e quindi anche più basso rispetto a quasi qualsiasi altro prezzo si potrebbe incontrare sul mercato.

In realtà c’è anche un altro vantaggio: nelle occasioni speciali come Amazon Prime Day o il Black Friday Amazon, infatti, l’e-commerce prova a spingere la vendita di questi prodotti applicando uno sconto ulteriore rispetto a quello che già è previsto per il prodotto usato.

Come faccio a sapere le condizioni del prodotto usato in vendita su Amazon Seconda Mano?

Quando riceve il reso di un prodotto, Amazon ne valuta le condizioni e le descrive secondo una scala a quattro livelli:

  1. Usato – Come nuovo: articolo in perfette condizioni, funzionante e con tutti gli accessori previsti, ma l’imballaggio può riportare qualche danno
  2. Usato – Ottime condizioni: articolo in ottime condizioni, funzionante. Potrebbe mancare di qualche accessorio. Potrebbe avere qualche difetto estetico superficiale. L’imballaggio potrebbe riportare qualche danno o essere stato sostituito
  3. Usato – Buone condizioni: articolo che mostra segni di utilizzo ma funziona. Potrebbe mancare di qualche accessorio. Potrebbe avere qualche difetto estetico superficiale. L’imballaggio potrebbe riportare qualche danno o essere stato sostituito
  4. Usato – Condizioni accettabili: articolo visibilmente usato ma ancora funzionante. Potrebbe portare segni di ammaccatura. Nella confezione potrebbero mancare degli accessori anche indispensabili, da acquistare separatamente.

Tutte le informazioni necessarie vengono riportate nella scheda prodotto.

Chiaramente anche lo sconto rispetto al prezzo di partenza aumenta al peggiorare delle condizioni del prodotto.

Quali prodotti si trovano su Amazon Seconda Mano?

Non solo Amazon vende prodotti ricondizionatati, ma il vantaggio di rivolgersi a questo negozio sta nell’assortimento molto ampio, che non ha eguali praticamente in nessun altro negozio.

Se tra i ricondizionati MediaWorld possiamo trovare, per esempio, degli smartphone e dei TV, mentre tra i ricondizionati Apple solo iPhone, iPad e MacBook, su Amazon Seconda Mano non è raro trovare – oltre alla tecnologia – anche accessori per la cucina, soprammobili, oggetti di uso comune, etc.

Si può rendere un prodotto acquistato su Amazon Seconda Mano?

I prodotti Amazon Seconda Mano sono soggetti alle stesse politiche sui tempi di consegna, l’assistenza alla clientela e il reso Amazon che valgono per gli altri prodotti in vendita. La risposta alla domanda nel titoletto, quindi, è assolutamente sì.

La possibilità di rendere un prodotto usato acquistato su Amazon Seconda Mano e anche la miglior forma di tutela per la clientela nel caso in cui il prodotto non corrispondesse nei fatti alla descrizione e alla valutazione che è stata data da Amazon prima di rimetterlo in vendita.

Amazon Outlet

Che cos’è Amazon Outlet?

Amazon Outlet invece è una vetrina dove si trovano in offerta prodotti che magari hanno qualche primavera sulle spalle, oppure che non hanno un grandissimo mercato, e per questo sono stati raccolti da Amazon in una sezione dedicata in modo da poter avere una maggiore visibilità e quindi una più alta possibilità di essere venduti.

Attenzione però: come succede anche negli outlet village, non è detto che i prodotti in vendita in Amazon Outlet abbiano un prezzo conveniente “a prescindere”, e non è detto neppure che lo sconto sia il migliore che si può trovare su piazza.

Certo anche per Amazon Outlet, come per Amazon Seconda Mano, vale il discorso che c’è un assortimento davvero ricco, dunque è possibile trovare ad esempio un libro che altrimenti si stava faticando a recuperare, oppure un titolo di videogioco che non si trova più nemmeno da Game Stop, o ancora un film di seconda fascia il reperibile sia in streaming che nei negozi specializzati, etc.