L’anno in corso è agli sgoccioli, ma proprio per questo tante famiglie stanno già cominciando a drizzare le antenne per cogliere le migliori offerte per prenotare i libri scolastici 2022/23.

I libri di testo delle scuole medie e superiori rappresentano infatti una voce di spesa doverosa ma impegnativa, che tra l’altro deve essere affrontata proprio durante l’estate in concomitanza con un’altra “uscita (di bilancio)” rilevante come le vacanze.

Riuscire a risparmiare, grazie a sconti immediati o benefici da incassare in un secondo momento, è sicuramente una delle “spinte” che guidano le scelte di tante persone, insieme alla facilità nel prenotare i libri di testo e alla disponibilità delle copie a magazzino o presso i fornitori, perché è quest’ultima che permette di entrare in possesso dei libri scolastici 2022/23 nei tempi richiesti dagli insegnanti.

Facciamo allora una panoramica delle principali proposte delle catene di supermercati per i libri di testo, oltre che di Amazon, con una valutazione di ciascuna in base ai 3 parametri appena indicati:

  • facilità di prenotazione
  • velocità di consegna
  • sconti (o altri vantaggi economici)

Prenotare i libri scolastici 2022/23 da Esselunga

prenotazione libri scuola 2022 Esselunga

La catena – che conta circa 170 supermercati distribuiti al Nord e nel Centro Italia – ha già cominciato a “scaldare i motori” con le prenotazioni dei libri per le vacanze.

Il servizio è attivo dal 26 maggio al 16 ottobre 2022, quindi dopo una prima fase di “riscaldamento” entrerà nel pieno quando si dovranno gestire le adozioni delle diverse scuole e insegnanti.

Chi vuole prenotare i libri di testo da Esselunga viene reindirizzato su un sito gestito da terzi dove è possibile navigare tra gli elenchi ufficiali (selezionando la scuola e la classe di appartenenza) oppure selezionare i libri in autonomia. La prima scelta è più veloce.

Per ogni libro prenotato Esselunga indica i tempi di consegna, sempre consultabili all’interno della propria area riservata.

Quando un libro arriva in negozio si viene informati con una e-mail o un SMS.

Il ritiro si effettua presso il Punto Fidaty del supermercato o il reparto multimedia (quando presente).

Il pagamento è alla consegna.

Per chi sceglie di prenotare i libri scolastici 2022/23 Esselunga mette a disposizione uno sconto del 15% sul prezzo di ogni testo.

Inoltre con il primo ordine online si guadagnano 200 Punti Fragola (solo in caso di effettivo ritiro dei libri) e viene riconosciuto 1 buono Amici di scuola ogni 25 € di spesa in libri di testo.

Pochi click per prenotare i libri scolastici 2022/23 su Amazon

Parola d’ordine facilità e comodità, molto più che risparmio.

Il servizio di prenotazione dei libri di testo su Amazon, infatti, consente in pochi click di consultare l’elenco delle adozioni già fatte da ogni singola classe in qualsiasi parte d’Italia: scegli Regione, Provincia, Comune, scuola e classe e il carrello può essere riempito, tempo massimo 30 secondi.

prenotazione libri scuola 2022 Amazon

Anche i tempi di consegna dei libri di testo già disponibili a magazzino sono brevissimi, 1 giorno o poco più.

Lo sconto messo a disposizione, però, spesso è minimo (inferiore al 5%); per questo Amazon compensa offrendo la disponibilità del suo catalogo sterminato, per chi ha voglia/bisogno di aggiungere altri libri agli acquisti, e la possibilità di pagare a rate gli acquisti con Cofidis Credit Line.

Attenzione perché c’è un tasso di interesse da riconoscere, quindi a torta finita i libri si pagano più di quanto costerebbero (ma con il vantaggio di diluire l’impegno di spesa nel tempo).

Libri scolastici, Coop ritira e vende i libri di testo usati

La proposta di Coop sui libri scolastici 2022/23 è una tra le più complete in circolazione: oltre a prenotare online con il solito metodo delle adozioni (selezionando la scuola e la classe si arriva subito all’elenco dei libri di testo precompilato) è possibile vendere i libri di testo usati – ma anche acquistarli.

Per i soci, Coop offre uno sconto del 15% sul prezzo di copertina dei libri nuovi (e con gli acquisti si accumulano i punti della raccolta)

I libri usati (quando disponibili) costano il 60% del prezzo di copertina, quindi chi li sceglie ha uno sconto del 40%.

Chi porta i propri libri usati – entro il 3 settembre 2022 – perché Coop li possa rivendere riceve un buono spesa pari al 30% del prezzo di copertina del libro.

Il ritiro dei libri da Coop è ammesso fino al 31 dicembre 2022, e c’è anche la possibilità di averli protetti da una copertina adesiva con un piccolo costo extra.

Prenotare i libri di testo da Conad

Prenotare i libri scolastici 2022/23 Conad

Il servizio è confermato ma, nel momento in cui scriviamo, risulta essere sospeso in attesa di ripartire con le prenotazioni 2022/23.

È probabile che anche Conad proponga uno sconto immediato del 15% per chi sceglie di prenotare i libri scolastici 2022/23, ma per la certezza aspettiamo altri aggiornamenti – di cui vi daremo conto appena disponibili.

Aggiornamento del 14 giugno 2022

È confermato: i libri scolastici da Conad si possono prenotare (fino al 30 settembre 2022) e si ha diritto a uno sconto immediato del 15% sul prezzo di copertina, anche se questo vantaggio è riservato ai soli testi adottati per la Scuola Secondaria.

Conad ha attivato una funzione di ricerca dedicata per permetterci di trovare i punti vendita abilitati al servizio più vicini.

Accanto alla prenotazione dei libri di testo Conad offre inoltre la possibilità di mettere una copertina, dietro il pagamento di un costo extra.

Prenotare i libri scolastici 2022/23, da Bennet si può fino al 30 settembre

Bennet è stata tra le prime catene della grande distribuzione a partire con l’offerta del servizio di prenotazione dei libri di testo per le medie e le superiori: già lo scorso 19 maggio!

La prenotazione si può fare al supermercato, consegnando l’elenco cartaceo, oppure online.

Bennet sembra mettere in guardia rispetto a possibili ritardi, non imputabili alla catena (dice qui) perché il servizio è gestito da terzi. Inoltre il ritiro dei libri di testo prenotati si può fare fino al 31 ottobre 2022, il limite più lungo tra tutti quelli della GDO.

L’aggiornamento sui tempi di consegna si riceve via email o SMS.

Anche Bennet riconosce uno sconto immediato del 15% sul prezzo di copertina dei libri scolastici 2022/23.

Prenotare i libri scolastici 2022/23 da Carrefour

Prenotare i libri scolastici 2022/23 Carrefour

Entra in funzione il 30 maggio la sezione del sito Carrefour che permette di gestire le proprie prenotazioni dei libri di testo.

Le adozioni delle diverse scuole non sono ancora disponibili, ma dovrebbero diventarlo molto presto, e allora si potrà scegliere in pochi click l’elenco completo per singola classe.

Anche Carrefour mette a disposizione uno sconto immediato del 15% e il servizio di “copertinatura” dei libri, anche con personalizzazioni.

Tag: Amazon, Bennet, Carrefour, Conad, Coop, Esselunga