Euronics Facciamo a metà 2023 è la nuova promozione nazionale della catena blu-gialla, valida dal 23 febbraio al 15 marzo.

Adottata da tutti gli affiliati locali (Nova, Dimo, Siem, Bruno & Co.), la campagna ha un meccanismo molto semplice: per chi acquista 2 prodotti nello stesso scontrino, il meno caro tra questi esce con un prezzo che Euronics sconta del 50%.

Se ci pensiamo, sarebbe meraviglioso poter acquistare qualche oggetto che è ancora molto spesso vicino al prezzo di listino, per dire un Apple iPhone 14 anche a prezzo pieno (1.029 €), metterci insieme una PS5 anche a prezzo di listino (549 €), e approfittare del facciamo a metà Euronics 2023 che dovrebbe portare quest’ultimo prezzo a 275 € soltanto.

Purtroppo sarà difficile che accada, perché Euronics dice poche cose ma molto chiare nella pagina del sito dedicata all’iniziativa:

  1. i 2 prodotti devono essere diversi (e fin qui, ce la possiamo fare)
  2. i 2 prodotti devono essere “tra quelli contrassegnati nel punto vendita” come coinvolti nell’iniziativa Euronics Facciamo a metà 2023. Basta che gli oggetti del nostro esempio ⬆️ non siano segnalati, e addio vendita abbinata 🙁

Non solo, perché c’è un “punto 3” che specifica come sia indispensabile andare fisicamente nei negozi per approfittare del facciamo a metà Euronics.

Non è possibile in nessun modo approfittarne online, neanche con il Prenota & Ritira: nel 2023, una “penalizzazione” che ormai ha poco senso.

L’unico modo per fare delle abbinate direttamente da casa è sfogliare il volantino della propria zona e capire quali margini ci sono, soprattutto con quali prodotti.

Non resta che lasciarsi guidare alla promozione del negozio più vicino a casa e incrociare le dita: magari tra gli oggetti in offerta ci sono anche i 2 che avevamo già messo nel mirino di voler, prima o poi, acquistare.