Scocca la mezzanotte e con un paio di minuti di ritardo arriva anche il sottocosto MediaWorld, annunciato la sera prima con un gran battage pubblicitario in TV.

La promo è valida dal 1° al 10 ottobre 2022, ma comincia con un mistero.

La situazione a mezzanotte

Dietro al banner

sottocosto MediaWorld ottobre 2022

non c’è il classico volantino, ma una pagina “di salto” che spiega cosa sia il sottocosto e invita a registrarsi sul sito MediaWorld se ancora non lo si è fatto.

Anche completando la procedura, e siamo alle ore 0.12, il volantino sottocosto MediaWorld non è disponibile. Continueremo a provare, pronti ad aggiornare il post appena ci saranno novità.

Le novità delle ore 7.00 di sabato 1 ottobre 2022

Il link “Sfoglia il volantino” rimanda ancora alla promo “Sconto World“. Poco male: arriverà – e quando lo avremo lo pubblicheremo qui.

Nel frattempo possiamo dare la prima occhiata alle offerte, visto che la selezione sottocosto è disponibile nel sito.

Le offerte del sottocosto MediaWorld 1-10 ottobre 2022

Smartphone

  • Apple iPhone 13 a 779 € è un grandissimo no: nei giorni scorsi l’abbiamo visto anche a 729 €, e con iPhone 14 appena uscito è lecito sperare di trovarlo a breve intorno a quota 700 €
  • Samsung Galaxy S22 256 GB a 699 € comincia a diventare interessante, per quanto sia lo stesso prezzo proposto da Unieuro e Monclick proprio in queste ore
  • Samsung Galaxy S22 Ultra 256 GB a 979 € si posiziona sui livelli più bassi di sempre, anche se insomma: proprio basso questo prezzo non è. Meglio sperare che arrivi entro Natale qualche combo, o un cashback – di quelli a cui Samsung ci ha abituati
  • Apple Watch SE 44 mm a 249 € è buono, 50 € meglio dei prezzi più bassi del momento. Resta comunque un dispositivo del 2020, per quanto aggiornabile e tutto il resto
  • Samsung Galaxy A23 a 239 € tocca il prezzo più basso in circolazione
  • Apple iPhone 11 ormai basta, a qualsiasi prezzo (nel sottocosto MediaWorld di ottobre si trova a 549 €)
  • Xiaomi 11T Pro a 389 € è il miglior prezzo finora, per la versione da 256 GB
  • OPPO Reno6 a 329 € non graffia: su eBay si arriva fin sotto i 300 €, e allora sì che diventa sfizioso

L’andazzo generale non ci convince: scegliere le versioni con la memoria doppia, per quanto aiuti a far sembrare i prezzi più bassi che altrove, costringe a pagare di più per avere qualcosa che difficilmente si userà davvero fino in fondo.

Computer, Notebook e Tablet

  • Apple MacBook Air M1 (MGN93T/A) a 999 € ha un suo senso, anche se in piccoli e-commerce qualche decina di euro si può risparmiare: del resto il sottocosto MediaWorld conferma la proposta del tasso zero per i pagamenti rateali, e con un grande negozio alle spalle si può stare più tranquilli
  • Apple iPad 10,2 a 329 € sottocosto? MediaWorld, non scherziamo: qualche settimana fa lo facevi anche tu a 299 €
  • Samsung Galaxy Tab A8 64 GB a 189 € tocca il minimo del momento, ma è un tablet “minimo indispensabile” con poca memoria: finiti i tempi delle DAD, dispositivi come questo dovrebbero aver esaurito anche il loro fascino
  • HP Pavilion X360 14-DY0015NL a 449 € è una buona opzione per chi ha bisogno di un notebook per la famiglia, i documenti, connettersi a internet…
  • Allo stesso prezzo è anche meglio Asus F515EA F515EA-BQ429W, con il suo processore Intel i5
  • HP 15S-FQ4004NL è qualcosa di più, principalmente grazie al processore Intel i7 + 512 GB di SSD e 12 GB di RAM. A 649 € il sottocosto MediaWorld non ha rivali

Console

  • Nintendo Switch Joy a 269 € arriva sui livelli di prezzo migliori di sempre
  • Xbox Series S a 259,99 € è tra le occasioni migliori sul nuovo

Le altre offerte

TV sottocosto a quanto pare pochini, elettrodomestici molti di più ma l’esigenza di cambiarli in genere non è così diffusa (anche se una buona classe di efficienza energetica in tempi come questi permetterebbe di risparmiare sulla bolletta).

In conclusione

Il sottocosto MediaWorld di ottobre 2022 sembra “figlio dei tempi”: con i rincari a cui stiamo assistendo, anche i suoi prezzi non sono tra i più bassi mai visti ma sempre un gradino sopra.

Certe selezioni sui prodotti, smartphone in testa, non ci hanno convinti.

Qualche occasione discreta c’è, ma niente di eclatante. Restano i vantaggi di rivolgersi a una grande catena, quindi l’assistenza o la possibilità di finanziamento, ma con il sottocosto Unieuro (e probabilmente anche Expert) in arrivo tra pochi giorni se si può aspettare per fare qualche confronto e sperare in prezzi migliori… Beh: vi consigliamo di farlo.