Da qualche anno a questa parte le estati sono sempre più torride (e la situazione non sembra destinata a migliorare, anzi…)

Se l’aria condizionata sta diventando quasi un must per poter sopravvivere alla canicola, c’è più di una ragione per non abusarne: l’ambiente, il caro energia… senza contare che il problema del caldo insopportabile si presenta anche quando siamo all’aperto e l’aria condizionata non c’è.

Ed è qui che rientrano in gioco i cari, vecchi ventilatori, ma in questo post vogliamo concentrarci sui ventilatori da tavolo o portatili: piccoli, comodi e ricaricabili da usare in tantissime occasioni; da piazzare sulla scrivania mentre si lavora, da tenere in mano mentre siamo seduti sotto l’ombrellone o, ancora, da tenere al collo per farci aria mentre camminiamo!

Andiamo a vedere quindi 10 ventilatori da tavolo, mini, portatili o da collo che costano meno di 30 €!

Mini ventilatore tascabile USB Alacris

Piccolo come un cellulare, pesa solo 75 grammi quindi comodissimo da portare in giro.

Dotato di 3 velocità di vento regolabili, batteria al litio e la porta USB-C, è silenzioso e facile da impugnare.

Può anche essere utilizzato come power bank per ricaricare lo smartphone!

Ventilatore da tavolo USB Ouila

Mini ventilatore da tavolo a 3 velocità, può ruotare di 360°, realizzato in materiale ABS ecologico, non tossico, sicuro e adatto a tutti, bambini compresi.

Questo ventilatore USB utilizza un motore brushless silenzioso ed è dotato di dischetti di cotone per aromaterapia.

Il cavo USB di ricarica è lungo 1,2 metri mentre il ventilatore è dotato di 4 cuscinetti antiscivolo per mantenerlo più saldo alla superficie sulla quale è appoggiato.

Il copriventola è rimovibile per una pulizia più facile.

Mini ventilatore USB portatile Lahuko

3 velocità regolabili con un rumore minimo di 22 dB; ruota a 360° ed è dotato di una porta Micro-USB per l’alimentazione e la ricarica.

La batteria integrata da 2000 mAh può durare fino a 5 ore di utilizzo ed è dotato di un cordino per poterlo portare al polso.

Anche questo ventilatore tascabile può essere usato come power bank.

Mini ventilatore portatile da collo e palmare Cohotek

La particolarità di questo ventilatore portatile è che può essere anche portato al collo essendo dotato di due ventole: in questo modo il flusso d’aria arriva direttamente al viso senza tenere occupate le mani (sebbene sia possibile cambiare l’impugnatura per utilizzarlo anche tenendolo in mano).

Ha schermo LCD e 3 velocità regolabili, molto silenzioso (massimo 25 dB); ha 2 batterie incorporate da 2000 mAh che con 3 ore di ricarica rapida (possono essere caricate contemporaneamente) possono supportare 7-22 ore di funzionamento.

Particolarità: anche in questo caso è possibile aggiungere oli essenziali per profumare il flusso d’aria!

Mini ventilatore portatile ‎e pieghevole Rafada

Ventilatore portatile e pieghevole con batterie al litio integrate da 4200 mAh che garantiscono da 5 a 13 ore di utilizzo; è possibile caricare questo mini ventilatore con qualsiasi dispositivo USB.

5 velocità di flusso d’aria e display digitale che mostra la velocità e il livello della batteria quando è in funzione.

La protezione rimovibile della ventola consente di pulirla facilmente per eliminare la polvere che si accumula con il passare del tempo.

Mini ventilatore USB Conopu

Mini ventilatore USB a 3 velocità con rotazione di 180°; può essere tenuto in mano, appeso o semplicemente posizionato sul tavolo o sulla scrivania.

Dispone di una luce a LED integrata con 2 livelli di luminosità (particolarmente utile per chi va in campeggio) ed anche dotato di uno scomparto per aggiungere repellente per insetti o oli essenziali che vengono poi diffusi insieme al flusso d’aria.

Con efficienza energetica A+++, può essere usato anche come power bank.

Mini ventilatore portatile e pieghevole Juda

Questo ventilatore portatile è pieghevole può essere usato come power bank e si può anche usare come supporto per tenere lo smartphone in orizzontale (magari se vogliamo vedere un video o una serie).

L’impugnatura ha un design ergonomico e può essere tenuto in mano o appoggiato; dispone di 3 velocità e la sua batteria ricaricabile è da 3.000 mAh.

Ventilatore USB da tavolo Ocoopa

Si chiama ventilatore da tavolo ma in realtà è un ventilatore portatile: pesa meno di 300 grammi ed è grande 20 cm, può essere quindi trasportato con facilità e appoggiato ovunque (in spiaggia, sul prato, etc.) ma ha l’impugnatura per essere tenuto in mano.

Può essere impostato a 4 velocità diverse ed è dotato di una batteria di 4000mAh che gli permette di funzionare per 3,5-15 ore (può comunque essere utilizzato mentre è in carica).

La griglia anteriore è facilmente rimovibile per consentire la pulizia delle pale e utilizza un motore in rame senza spazzole silenzioso; l’angolo di rotazione del ventilatore può essere regolato da 0 a 90°.

Mini ventilatore USB portatile Voxon

Tre velocità regolabili e ultra silenzioso, dotato di oscillazione automatica e rotazione.

Batteria ricaricabile da 4000 mAh, può essere ricaricato tramite un adattatore con uscita 5V e compatibile con qualsiasi dispositivo con cavo di ricarica USB.

Ventilatore da collo USB Trilink

48 prese d’aria con u motore turbocompresso per un flusso d’aria silenzioso e potente a 360°.

Con 3 velocità regolabili, questo ventilatore portatile da collo è realizzato in silicone leggero, morbido e flessibile.

La batteria ricaricabile integrata è da 1800 mAh: una carica completa è sufficiente per circa 6 ore di utilizzo.