Dopo una Apple Night un po’ moscia, MediaWorld rilancia inaugurando il suo Apple Weekend di fine febbraio 2022.

Fino a domenica 27, nei negozi e online (dove la promo termina più tardi, alle 23.59), c’è la possibilità di acquistare “prodotti Apple e accessori originali” anche a tasso zero – sempre a partire da 199 € di acquisti, come MediaWorld ci propone ormai da tempo, ma addirittura in 30 rate (al posto delle “abituali” 20).

Il vero vantaggio è proprio qui, perché i prezzi sono mediamente più alti rispetto a quelli che si trovano in piccoli e-commerce e su eBay, ma MediaWorld offre la possibilità di dilazionarli per rendere l’acquisto un po’ più digeribile, e non una botta che si piazza in un colpo solo sul portafogli.

Noi però vogliamo vedere anche gli sconti, e sconto non è Apple MacBook Air 2020 256 GB a 999 €, almeno dopo che a dicembre 2021 l’abbiamo visto scendere anche a 899 € in più di un’occasione.

Sconto non è Apple AirPods Pro a 199 € quando Amazon le vende a 10 € in meno

(anche se poi è vero che da MediaWorld si possono pagare 6 € e spiccioli per 30 mesi).

Sconto non è neanche Apple iPhone 13 128 GB a 829 € come lo fanno tutte le grandi catene, perché ormai questo melafonino è in giro da un po’ e sarebbe anche ora che diventasse almeno un tantino più accessibile.

Va un po’ meglio con Apple Watch SE GPS 40 mm: 269 € è il suo prezzo oggi come oggi.

Sulle cuffie Apple MediaWorld sconta una ventina di euro a paio, niente di eclatante, ma purtroppo è un po’ un andazzo perché neppure i MacBook o gli Apple iPad hanno prezzi particolarmente convenienti.

La vera occasione di questo nuovo Apple Weekend MediaWorld di fine febbraio è il pack da 4 AirTag a 99,99 €.

Roba già vista, per carità, ma siccome da qualche giorno il loro prezzo medio è salito, chi li stava tenendo d’occhio e ne ha bisogno adesso farà bene a citofonare MediaWorld.