Se lo smartphone è tra i regali più gettonati di Natale nel 2021 lo è anche per quei genitori che cominciano ad andare in là con gli anni e nel rapporto con il telefonino hanno particolari bisogni.

In questo caso più che andare a caccia della RAM massima o del processore con le migliori prestazioni può essere importante curare altri aspetti.

  • La chiarezza della conversazione, specialmente in ricezione
  • La possibilità di avere un volume più alto
  • Icone grandi e chiare
  • Numeri e scritte con caratteri di dimensioni adeguate
  • Facilità nell’esperienza d’uso complessiva

Per quanto Samsung, Apple, Xiaomi e gli altri produttori di smartphone si sforzino di arrivare a tutte le fasce d’età, attraverso le possibilità di personalizzazione del sistema operativo, c’è comunque una nicchia di mercato rappresentata da chi vuole avere tutto già pronto “di fabbrica”, senza dover andare a smanettare troppo tra le impostazioni.

Questa nicchia al momento viene coperta principalmente da Brondi, lo specialista negli smartphone per anziani in Italia tanto che anche MediaWorld quando si tratta di mettere insieme una promo di Natale con gli smartphone per anziani va a scegliere solo lì dentro.

Le offerte MediaWorld sui telefonini da nonni per il Natale 2021 sono una manciata, solo 11 prodotti peraltro ridotti nella varietà dalla disponibilità di diversi colori (quindi ad esempio Brondi Kenobi c’è 3 volte).

Vediamo i diversi modelli nel dettaglio:

Brondi Amico Smartphone XS a 109,99 euro

Non conviene: c’è da Overly a 85 euro e nel Dimo Store (affiliato Euronics) a 99,99 € con spedizione gratuita, ma anche da Amazon a 99 € (anche se qui per la consegna bisogna aspettare che tornino disponibili le scorte).

Le varie recensioni che si trovano in giro lo battezzano come uno smartphone adatto, in genere, a chi ha 80 anni o più.

Il display da 5 pollici permette di leggere tutto con chiarezza pur non avendo in mano un “padellone”. Le app sono solo quelle preinstallate, per non rischiare di inciampare in qualcosa che ha dei costi extra, e sono poche, le essenziali. Ci sono dei tasti fisici, non touch.

Brandi Midnight Sky a 79,99 euro

Conviene! Costa 10 € meno che da Amazon!

Si tratta di uno smartphone con Android 11 come sistema operativo e tutte le app Google principali preinstallate.

Il display da 6 pollici consente di avere le idee sempre chiare su cosa si ha davanti, mentre la fotocamera da 8 megapixel è piuttosto limitata: meglio l’anteriore da 5 megapixel, buona per le videochiamate.

La memoria è di 16 GB soltanto, sebbene espandibili fino a 64 GB: gestire questo spazio per i nonni potrebbe nascondere qualche insidia.

A dire il vero non si può parlare di un vero smartphone per anziani dato che non ha caratteristiche “cucite su misura”, quindi siamo al cospetto di un entry level come tanti (anzi, con qualcosa meno rispetto ad altri smartphone economici, a dirla tutta).

Brondi Magnum 4 a 41,99 euro

Il prezzo è in linea con quello proposto da Unieuro (41 euro); è disponibile in diverse varianti colore.

Parlare di smartphone per anziani in questo caso è esagerato, dato che si tratta di un telefono cellulare “vecchia maniera” che si chiude a conchiglia per essere più piccolo e aperto offre un buon display a colori da 2,8 pollici che si chiude su un tastierino fisico (non touch) retroilluminato, comodo in ogni condizione.

Tralasciamo di parlare di Brondi Bravo 90 e Brondi Kenobi perché sono normalissimi telefoni fissi, pure con il cavo.

Insomma, chi cerca uno smartphone per anziani da regalare a genitori o nonni da questa promo di MediaWorld ricaverà poco o niente di buono, purtroppo. Meglio virare su altri lidi, intesi sia come negozi che come modelli.