Abbiamo già dedicato un approfondimento a chi produce i prodotti di LIDL e di Eurospin, oggi continuiamo con un’altra catena di supermercati e andiamo a vedere chi produce i prodotti Esselunga!

Chi fa la spesa da Esselunga sa che la catena offre tantissimi prodotti a marchio proprio in alternativa ai brand più blasonati.

Ma chi li produce?

Per esempio, Pellini per Esselunga produce:

  • Caffè Biologico Esselunga
  • Caffè Pueblo gusto classico Esselunga
  • Caffè Pueblo 100% arabica Esselunga

Caffè Vergnano per Esselunga produce:

  • caffè Esselunga top 100% arabica in latta 250 grammi
  • caffè Esselunga in cialde

Kimbo per Esselunga produce:

  • caffè espresso Bar Esselunga
  • caffè Esselunga “Crema e Aroma”

Mutti per Esselunga produce:

  • concentrato di pomodoro Esselung
  • doppio concentrato di pomodoro Esselunga

Rigoni Asiago per Esselunga produce:

  • miele di acacia Bio Esselunga
  • marmellata Esselunga Top
  • marmellata Esselunga Bio
  • confettura Esselunga
  • marmellata confettura extra Esselunga

Grissinbon per Esselunga produce:

  • fette biscottate integrali Esselunga Bio
  • grissini Esselunga

Ci sono poi altri esempi di chi produce i prodotti Esselunga: i wafer e i cracker salati li produce Galbusera, la crema alle nocciole spalmabile è di Nutkao, le treccine Esselunga sono del Gruppo Bauli, i legumi secchi sono Pedon, maionese e senape sono Biffi.

Chi produce i prodotti Smart Esselunga?

Chi fa la spesa da Esselunga da tanti anni si ricorderà i prodotti a marchio Fidel, ovvero la linea “low cost” di Esselunga.

Ora Fidel non esiste più ma Esselunga ha comunque voluto proporre una gamma di referenze con un prezzo più basso rispetto ai prodotti a marchio Esselunga, per poter competere con la crescente popolarità dei discount: stiamo parlando della linea SMART.

Purtroppo non sembrano esserci molte informazioni riguardo a chi produce i prodotti Smart di Esselunga, probabilmente perché spesso collabora con diversi fornitori.

Nota importante

Ci teniamo a specificarlo ogni volta che scriviamo un approfondimento su chi produce i prodotti dei supermercati.

Anche se un produttore “famoso” produce i prodotti a marchio privato di un supermercato, i prodotti potrebbero non essere esattamente gli stessi di quelli del marchio “blasonato”: ciò è dovuto al fatto che la ricetta potrebbe essere modificata per soddisfare le specifiche richieste del supermercato o per ragioni di costi.

I produttori per realizzare i prodotti a marchio privato dei supermercati infatti spesso utilizzano (su indicazione del supermercato) ingredienti di qualità leggermente inferiore rispetto a quelli utilizzati per i loro marchi principali con lo scopo di contenere i costi e mantenere prezzi più bassi.

Il risultato? La quantità e la qualità degli ingredienti utilizzati, così come il processo di produzione, potrebbero essere diversi da quelli utilizzati per il marchio principale del produttore.

In ogni caso è importante ricordare che i produttori di solito collaborano con i supermercati per garantire che i prodotti a marchio privato soddisfino i requisiti di qualità richiesti.