28 febbraio, nasce Euronics Star Club 2023!

La catena di negozi specializzati lancia una nuova raccolta punti legata alla carta fedeltà e agli acquisti che si fanno nel tempo, vediamo come funziona 😉

Le date di Euronics Star Club 2023

L’iniziativa, al via oggi, si concluderà il 29 febbraio 2024.

Sono previste 2 fasi:

  1. per l’accumulo dei punti c’è tempo solo fino al 31 gennaio 2024
  2. per la richiesta dei premi, fino al 29 febbraio 2024

Cosa serve per partecipare?

È sufficiente, ma necessaria, carta Euronics.

Chi non ne ha una, la può creare gratis e in autonomia online; chi già ce l’ha, per iscriversi al programma Euronics Star Club 2023 deve fare l’accesso (QUI) e seguire la procedura.

Come funziona?

Ogni 1 € di spesa si accumula 1 Punto Star. Eventuali decimali vengono arrotondati per difetto (quindi se si spendono 249,99 €, si accumulano 249 € soltanto. Brutto 🙁 )

A seconda dei punti accumulati, ci si colloca a un certo livello. In particolare:

  • con 0 punti, livello GO:
    • si ha diritto a un bonus di benvenuto del valore di 5 €
    • si può accedere a promozioni esclusive
  • da 1 a 999 punti, livello SMART:
    • si riceve un buono compleanno del valore di 5 €
    • si partecipa al concorso “Più stelle, più vinci”
  • da 1.000 a 2.499 punti, livello SUPER: oltre ai vantaggi già previsti nei livelli più bassi,
    • si ottiene un extra-bonus di 100 punti,
    • il buono compleanno diventa del 5% del prezzo del prodotto che si vuole acquistare,
    • si può partecipare agli Euronics party
    • si accede al programma “Scontrino sicuro”
  • con 2.500 punti o più, livello STAR:
    • 200 punti extra-bonus di benvenuto,
    • il buono compleanno diventa del 10%
    • c’è la consegna gratuita su tutti gli acquisti

Vantaggi: i buoni sconto

Il vantaggio più tangibile però è la possibilità di ottenere buoni sconto convertendo i punti accumulati.

In particolare, 100 punti valgono 1 € (quindi ogni punto ha il valore di 0,01 €) ma il riscatto può avvenire solo a blocchi da 200 punti, o 500, 1.000, 2.500 e 5.000 punti.

Non è tutto, perché questi buoni sconto possono essere usati solo al raggiungimento di una certa soglia di spesa, e non liberamente.

Rispettivamente, servono:

  • 25 € per il buono da 2 €,
  • 50 € per quello da 5 €,
  • 100 € per quello da 10 €,
  • 130 € per il buono sconto da 25 €
  • 150 € di spesa per 50 € di sconto.

I punti extra

Per accelerare la raccolta, Euronics mette a disposizione alcuni “booster”. In particolare:

  • al primo accesso in app si ottengono 50 punti extra
  • rispondendo a un sondaggio, 20 punti extra
  • aggiornando il profilo con i propri dati, altri 20 punti extra
  • con l’acquisto di un prodotto GreenTech, i punti raddoppiano (quindi, se l’acquisto GreenTech fosse di 250 € i punti ricevuti sarebbero 500, e via così)

Il regolamento di Euronics Star Club 2023

Per tutti i dettagli dell’iniziativa vi rimandiamo al regolamento, disponibile a questo indirizzo.

La nostra valutazione

Star Club Euronics 2023 si inserisce nel solco delle tante iniziative proposte dalle principali catene di negozi di elettronica per fidelizzare la clientela attraverso la distribuzione di vantaggi.

Il programma è spiegato solo nei suoi tratti essenziali sul sito, ma per capirlo al meglio bisogna accedere al regolamento – e il meccanismo risulta abbastanza farraginoso.

Anche i vantaggi proposti sembrano talvolta fumosi, e l’accesso a quelli più ghiotti passa attraverso una mole di spesa piuttosto alta, tale per cui solo poche persone potrebbero riuscire a raggiungerli.

Insomma: buone le intenzioni, ma lo svolgimento avrebbe potuto essere più premiante e stimolante. Voi che ne pensate?