Con l’avvicinarsi della fine dell’anno, nella clientela di Conad comincia a farsi strada una domanda: quando scadono i punti Conad 2022?

In effetti sarebbe un peccato rinunciare a questo extra, più o meno consistente e succoso, che è stato regalato dalla catena e accumulato dalle persone spesa dopo spesa, anche perché questi punti hanno un valore – che si può quantificare in 1 centesimo l’uno con un semplice calcolo.

Conad propone poi un catalogo premi annuale che contiene spunti di valore, pur essendo diverso da zona a zona, con oggetti ed esperienze che vengono sostanzialmente regalati oppure possono essere ottenuti con un forte sconto, a fronte di un pagamento spesso simbolico.

Senza contare che i punti miPREMIO Conad possono essere usati anche per ottenere i premi della collezione Thun di Conad.

E torniamo alla fatidica domanda che dà il titolo a questo approfondimento: quando scadono i punti Conad 2022?

Se guardiamo al catalogo non ci sono dubbi: l’ultima data utile per raccogliere i punti è il 31 dicembre 2022, poi c’è tempo fino al 31 gennaio 2023 per trasformarli in un PIN di attivazione – necessario per richiedere il premio scelto.

Lo avevamo già spiegato anche nel post dedicato.

Però c’è un però: i punti miPREMIO si possono usare anche per ottenere – peraltro senza costi extra – i premi del catalogo Conad-Thun, e questa raccolta si protrae fino a febbraio 2023 (come abbiamo visto).

Dove sta, allora, la verità su quando scadono i punti Conad 2022?

Stiamo cercando di avere conferme direttamente dall’azienda. Appena ne sapremo di più, aggiorneremo con le notizie più certe questo post.

Aggiornamento dell’8 novembre 2022
Conad ci ha risposto ufficialmente, attraverso il servizio clienti, che “i punti 2022 possono essere accumulati dino al 31/12 e scadono il 28/02/2023, quindi sì: possono essere utilizzati per Thun