Con le vacanze ormai archiviate nell’album dei ricordi, è il momento di drizzare le antenne perché nei supermercati arrivano (anche) le nuove collezioni.

Esselunga sceglie i contenitori sottovuoto per la raccolta punti che caratterizzerà le spese di settembre e ottobre 2021. Vediamo insieme in anteprima come funziona l’iniziativa!

Quanto dura la collezione dei contenitori sottovuoto Esselunga?

È lunedì 6 settembre, infatti, il primo giorno di validità del volantino “Le tue ricette? Mai state meglio” che presenta la nuova collezione Esselunga di fine estate.

Fino al 20 ottobre, tutte le spese fatte presentando la carta Fidaty danno diritto a un bollino ogni 25 € di spesa o 50 punti Fragola (in un unico scontrino).

Con i bollini si può richiedere uno dei contenitori sottovuoto Zwilling.

Le caratteristiche dei contenitori sottovuoto Esselunga

Ci sono sia delle vaschette in vetro borosilicato, lavabili in lavastoviglie e scaldabili al microonde (senza coperchio), che dei sacchetti in plastica per gli alimenti da surgelare.

Tutte le confezioni hanno un QR Code che aiuta a tenere traccia della scadenza degli alimenti così conservati.

Ogni contenitore ha poi una valvola per il sottovuoto, e qui entra in gioco un altro elemento della collezione, forse il principale: la pompetta elettrica con batteria al litio e ricarica USB che toglie l’aria dall’interno degli involucri, massimizzando la durata degli alimenti da conservare.

Quanti bollini servono per i contenitori sottovuoto Esselunga?

Ci sono, quindi, 7 elementi diversi. Per arrivare a ciascuno servono i bollini (o in un caso possono andare bene i punti Fidaty: ci arriviamo) e, quasi sempre, un piccolo contributo extra. Eccoli nel dettaglio:

  • Contenitore taglia S: 9 bollini + 3€
  • Contenitore taglia M: 11 bollini + 4€
  • Contenitore taglia L: 13 bollini + 6€
  • Contenitore fridge – 2 litri: 14 bollini + 8€
  • Contenitore gratin – 2,8 litri: 15 bollini + 8€
  • Set di 5 buste: 7 bollini + 2€
  • Pompetta elettrica: 14 bollini + 9€ / 700 punti Fidaty + 9€ / 1600 punti Fidaty

Conviene acquistare i contenitori o fare la raccolta Esselunga?

Per la valutazione del costo dei prodotti Esselunga si rifà al sito ufficiale Zwilling, dove comunque si trovano solo i prezzi di listino.

Sul mercato però è difficile reperire le stesse versioni, per esempio rivolgendosi ad altri negozi. Risulta quindi praticamente impossibile fare una reale valutazione della convenienza della collezione dei contenitori sottovuoto Esselunga.

Peraltro il fatto che si possano ottenere i bollini non solo con 25 euro di spesa ma anche con 50 punti Fragola, e che – come sempre – ci sia la possibilità di accumulare più punti acquistando 2 pezzi dello stesso prodotto tra quelli selezionati e segnalati a volantino, stavolta come anche nei volantini che arriveranno nel corso delle prossime settimane, rende le valutazioni sostanzialmente fini a se stesse.

volantino contenitori sottovuoto esselunga settembre 2021
La copertina del volantino che presenta la collezione dei contenitori sottovuoto Esselunga di settembre/ottobre 2021

Diciamo allora che la collezione dei contenitori sottovuoto Esselunga è sicuramente conveniente per chi è abituato a fare la spesa nei punti vendita della catena, quindi si ritroverebbe comunque con questi bollini in mano: a quel punto si può valutare se c’è l’esigenza di acquistare qualche versione dei contenitori sottovuoto, e arrivare a finalizzare con una piccola spesa extra.

I buoni “Amici di scuola” Esselunga

Insieme a ogni bollino della collezione, Esselunga metterà a disposizione anche un buono della raccolta “Amici di scuola”, che torna anche quest’anno e permette di aiutare la scuola dei propri figli ad acquistare il materiale per la didattica.

Con l’anno scolastico 2021/22 l’iniziativa arriva alla sua settima edizione, e nei 6 anni già passati sono stati raccolti buoni per un valore di 93 milioni di euro che sono stati utilizzati da più di 13.000 scuole italiane.

buono amici di scuola esselunga 2021
La pagina del volantino dedicata ai buoni “Amici di scuola” Esselunga

Anche per chi non fosse interessato a collezionare i contenitori sottovuoto Esselunga, quindi, ci può essere comunque un buon motivo per raccogliere i bollini.