Arrivata un po’ in sordina poco prima di Ferragosto, sul sito Unieuro è spuntata una promo interessante in vista del rientro a scuola: la catena blu-arancio propone infatti un cashback riservato a chi rottama un vecchio notebook, o 2 in 1, o anche un PC desktop e il rimborso può arrivare fino a 350 euro! Vediamo come.

Il meccanismo è simile a quello messo in piedi da MediaWorld a inizio agosto, ma ci sono differenze sostanziali.

Quanto dura l’iniziativa?

Anzitutto la durata della promo: fino al 9 settembre 2021, c’è più tempo per pensare.

A quali prodotti si applica?

Poi, ancora più importante l’ampiezza dell’iniziativa: se i rivali hanno scelto di circoscrivere a un numero molto ridotto di computer, qui si applica a più di 200!

A quanto ammonta il bonus rottamazione PC?

Va detto che da una parte il rimborso arrivava fino a 600 euro, mentre qui le quote sono decisamente più basse:

  • Per modelli tra 449 e 598,99 euro, l’usato viene valutato 100 euro
  • Per modelli tra 599 e 798,99 euro, l’usato viene valutato 200 euro
  • Per modelli sopra 799 euro, l’usato viene valutato 300 euro

Postilla per i modelli dotati di scheda grafica RTX o GTX con prezzo di acquisto superiore a 799 euro: la supervalutazione in questo caso è di 350 euro!

Il computer che si restituisce deve essere:

  • Funzionante
  • Integro
  • Non più vecchio di 5 anni
  • Completo di batteria e caricabatteria

Inoltre deve appartenere alla stessa categoria del dispositivo acquistato: un notebook per un notebook, un desktop per un desktop – e netbook ancora una volta esclusi.

Le esclusioni

Attenzione a questi ultimi dettagli: se sono rispettati solo in parte, la società che gestisce questa iniziativa si riserva di ridurre il valore del rimborso. Addirittura in alcuni casi di violazione grave, tra i quali figura però anche l’avvio protetto da password, il dispositivo non sarà valutato né restituito.

Il regolamento completo

Per maggiori dettagli rimandiamo al regolamento dell’iniziativa, che si addentra ancora di più nelle diverse casistiche.

Un rimborso più basso, ma da un certo punto di vista più sicuro: per essere pronti alla ripresa della scuola, o dello smart working, quella offerta da Unieuro sembra comunque una buona possibilità da valutare. O no?

Tag: Rottamazione notebook, Rottamazione PC, Rottamazione Unieuro, Unieuro