Iscriviti alla nostra Newsletter!

(Privacy)

Ricevi gratis via mail una volta a settimana le migliori offerte »

Shopping nei centri commerciali, domeniche di apertura, aperture straordinarie, outlet, offerte volantino, sottocosto, acquisti online e altri consigli per gli acquisti.

Torna su
Cerca:
» Home Page » Raccolte punti » Media World - MWm Collection 2010-2011

Media World - MWm Collection 2010-2011

Attenzione, l'iniziativa sotto riportata è terminata: potrebbe essere ancora possibile richiedere i premi ma non sono più accumulabili i punti.

Con il catalogo premi Mwm Collection 2010-2011, la catena di elettronica Media World ha messo a disposizione dei suoi clienti affezionati, quelli in possesso della carta fedeltà Media World Multicard o della revolving Mwm Prestige, una lunga lista di premi.

La raccolta punti, iniziata il 1° aprile 2010, è più lenta rispetto a quelle tipiche di supermercati e ipermercati, e permette di accumulare un punto ogni 5 euro di spesa fino al 31 marzo del 2010 (dopodiché i punti verranno azzerati) e di usarli pr ottenere dei buoni acquisto o per richiedere i premi del catalogo.

Questi ultimi comprendono prodotti di tutti i generi (tranne, purtroppo, quelli hi-tech), dagli articoli per la scuola a quelli per la bellezza e la cura del corpo, dalle borse ai prodotti per la casa, fino a capi d'abbigliamento, orologi, donazioni umanitarie e contributi per iniziative sociali.

In compenso però anche il valore del singolo punto è maggiore rispetto ad altre catene: tra i premi del catalogo, Media World non prevede buoni acquisto o buoni sconto per i propri negozi (li prevede per altre insegne come Decathlon, Sephora, ecc. ma il totale di punti richiesto per un buono da 20€ varia dai 370 ai 420 punti), ma la possibilità di richiederne alcuni sia convertendo un tot di punti sia con i punti (un po' meno) abbinati a un contributo in denaro ci ha permesso di calcolare che un punto MW vale circa 5-6 centesimi di euro.

Partendo da questo presupposto possiamo farci un'idea di quanto la catena valuti i premi del suo catalogo (per esempio, se un punto vale 1 centesimo e per un accappatoio servono 3900 punti, significa che viene valutato 39 euro) e, confrontando il valore con il prezzo più basso che troviamo per quel determinato prodotto, valutare se è più conveniente richiederlo come premio o comprarlo altrove, conservando i punti per occasioni più vantaggiose.


Altre raccolte punti e cataloghi premio