Iscriviti alla nostra Newsletter!

(Privacy)

Ricevi gratis via mail una volta a settimana le migliori offerte »

Shopping nei centri commerciali, domeniche di apertura, aperture straordinarie, outlet, offerte volantino, sottocosto, acquisti online e altri consigli per gli acquisti.

Torna su
Cerca:
» Home Page » Raccolte punti » Famila - Raccolta Punti Famila – Catalogo 2010

Famila - Raccolta Punti Famila – Catalogo 2010

Attenzione, l'iniziativa sotto riportata è terminata: potrebbe essere ancora possibile richiedere i premi ma non sono più accumulabili i punti.

Come la maggior parte delle grandi catene di ipermercati, supermercati e negozi di elettronica, anche Famila, gruppo che nell'ultimo anno è cresciuto parecchio, abbina alla sua carta fedeltà, la Carta Club Famila, un catalogo premi che permette di far rendere al massimo i punti accumulati facendo la spesa.

Il nuovo Catalogo Premi Famila 2010, che purtroppo non è valido nei supermercati delle province di Piacenza, Lodi, Milano, Mantova, Cremona, Modena, Vercelli, Brescia e Verona, durerà fino al 9 ottobre di quest'anno (ma i premi si possono richiedere fino al 31 ottobre) e comprende articoli di tutti i generi, dall'elettronica ai casalinghi, fino ai prodotti di bellezza, ai viaggi, ai pacchetti fitness e ai soggiorni benessere.

Mostrando la carta alla cassa al momento del pagamento, otteniamo un punto ogni euro di spesa (tranne per i “prodotti jolly”, che danno diritto a punti bonus), punti che possiamo convertire, una volta raggiunte le soglie prefissate, nei premi del catalogo o in buoni sconto da usare per la spesa.

Mentre con 1950 punti Famila possiamo avere subito un buono spesa da 20 euro però, per richiedere i premi possiamo scegliere di convertire soltanto punti o di spendere qualche punto in meno aggiungendo un piccolo contributo in denaro.

Questo ci ha permesso di calcolare che, sostanzialmente, un punto Famila vale un centesimo di euro.

Partendo da questo presupposto possiamo farci un'idea di quanto la catena valuti i premi del suo catalogo (per esempio, se un punto vale 1 centesimo e per un accappatoio servono 3900 punti, significa che viene valutato 39 euro) e, confrontando il valore con il prezzo più basso che troviamo per quel determinato prodotto, valutare se è più conveniente richiederlo come premio o comprarlo altrove, conservando i punti per occasioni più vantaggiose.




Premio Descrizione Punti Punti e Contributo Prezzo di mercato Valore equivalente* Convenienza
Acer Aspire One D150 Netbook da 10.1" con processore Intel Atom N270 a 1.60Ghz, 1GB RAM, 160GB Hard Disk, WiFi, webcam, 3 USB, card reader 5 in 1 batteria 3 celle e sistema operativo Windows XP Home. 0 8500 + € 100,00 € 200,00 € 0,00 Non disponibile
Apple iPod Shuffle 4GB Lettore MP3 Apple iPod Shuffle nuova versione con memoria 4GB e supporto per file WAV, AAC, AIFF, Audible, MP3. 8500 4800 + € 37,00 € 70,00 € 85,00 Non conviene!
Cornice digitale 7" Philips SPF2017 Cornice digitale nera con display da 7 pollici, formato 4:3, risoluzione 800x600 pixel, contrasto 300:1, memoria 512MB, USB e card reader. 7400 4200 + € 32,00 € 58,00 € 74,00 Non conviene!
Nintendo Wii Sports Pack Home console Nindendo Wii Sports Pack con telecomando e 5 giochi Sports. 9000 6000 + € 60,00 € 160,00 € 90,00 Conviene!
Philips 32PFL5404 Televisore LCD da 32" HD Ready con risoluzione 1366x768 pixel, contrasto 50000:1, decoder digitale terrestre integrato, scart, 3 HDMI, USB e ingresso per PC. 0 9000 + € 210,00 € 365,00 € 0,00 Non disponibile
Stampante EPSON Stylus SX410 Stampante multifunzione 3 in 1 (stampa/copia/scanner) a getto d'inchiostro con 4 cartucce separate, display LCD da 6,3 cm reclinabile, risoluzione 5760x1440 dpi,velocità 34ppm in nero e a colori e card reader. 8800 4800 + € 40,00 € 79,00 € 88,00 Non conviene!

* Il valore equivalente indica l'importo in buoni acquisto o simili che sarebbe possibile ottenere con i punti indicati. Un importo equivalente superiore al prezzo di mercato significa che è più conveniente utilizzare i punti per richiedere buoni acquisto, mentre un importo equivalente inferiore al prezzo di mercato del premio significa che "spendendo" i punti per richiedere quel premio, stiamo ottenendo un valore equivalente maggiore di quello che avremmo ottenuto richiedendo i buoni acquisto: c'è quindi convenienza a richiedere quel premio.



Altre raccolte punti e cataloghi premio