Iscriviti alla nostra Newsletter!

(Privacy)

Ricevi gratis via mail una volta a settimana le migliori offerte »

Shopping nei centri commerciali, domeniche di apertura, aperture straordinarie, outlet, offerte volantino, sottocosto, acquisti online e altri consigli per gli acquisti.

Torna su
Cerca:

carta vantaggi piu iper 2020Carta vantaggi più Iper cambia nel 2020, ecco come!


| 7 gennaio 2020



I clienti abituali di Iper hanno imparato, in questi anni, ad apprezzare carta Vantaggi più e soprattutto il suo “bonus cassaforte”, che gli ha permesso di guadagnare dei buoni (anche molto robusti) semplicemente facendo la spesa settimanale senza neppure cambiare le loro abitudini, ma anzi assecondandole. Anno dopo anno la carta Vantaggi più si è evoluta e anche per il 2020 Iper ha previsto delle novità: andiamo a scoprirle insieme.

In principio il “bonus cassaforte” era un buono spesa pulito pulito, che maturava grazie alla formula del cosiddetto “cashback”: acquisti alcuni prodotti, il 10% dell’importo che spendi si trasforma in un credito che viene caricato sulla carta e puoi essere scaricato nella misura che si vuole, quando si vuole. Bellissimo!

Ancora più bello quando il bonus cassaforte diventava parte integrante delle Iperfollie, come in quel volantino del settembre 2017 che dava la possibilità di recuperare diverse centinaia di euro su tanti oggetti hi-tech.

Promo che – ahinoi – non si vedono più da un bel po’, non solo da Iper… 🙁

La carta Vantaggi più è cambiata nel 2019, anzitutto perché Iper ha scelto di delegare (a Unieuro) la gestione del reparto tecnologia dei suoi punti vendita (quindi niente più Iperfollie) e poi perché per scaricare il bonus cassaforte era necessario raggiungere un credito di almeno 10€, altrimenti non era possibile.

Carta Vantaggi più cambia nuovamente in questo 2020: se inizialmente era possibile scegliere un colore, corrispondente agli acquisti in un certo reparto (per cui chi, per esempio, acquistava tanti prodotti per l’infanzia aveva convenienza a scegliere la versione azzurra e usarla per la sua spesa, perché il 10% di pannolini, omogeneizzati, etc. si trasformava in un buono) e nel 2019 Iper ha dato la possibilità di switchare da un colore/reparto all’altro direttamente dall’app (per cui se anziché focalizzarsi sui prodotti per bambini la spesa insisteva sui freschi, era possibile cambiare senza dover avere materialmente in mano carte di ogni colore), da quest’anno carta Vantaggi più perde tutte e due queste peculiarità, che la rendevano unica.

carta vantaggi piu iper 2020

Ora carta Vantaggi più è solo la versione “estesa” di carta Vantaggi, e se una dà diritto a degli sconti sui prodotti indicati a volantino o nel punto vendita, carta Vantaggi più permette di accumulare il “bonus cassaforte” ma solo su alcuni prodotti, di volta in volta diversi.

Nel primo volantino dell’anno, per esempio, sono i prodotti a marchio Iper a valere il 20% di cashback; ma chi di solito non li acquista, ora non ha più la possibilità di rimodulare la carta sulla base dei propri interessi e delle proprie abitudini d’acquisto, che è sempre stato il vero “plus” in grado di rendere speciale la carta.

Non solo: se prima carta Vantaggi più una volta ottenuta era una sorta di diritto acquisito, dal 2020 smette di esserlo e per mantenere le sue caratteristiche è necessario usarla almeno una volta ogni 90 giorni.

Fatte queste differenze, sostanziali rispetto al passato, crediamo che più di un cliente Iper rimpiangerà la prima, vecchia e vera carta Vantaggi più. Voi che ne dite?

Per chi lo volesse conoscere più nel dettaglio, il regolamento di carta Vantaggi più è disponibile nella pagina dedicata del sito Iper.

Consigliati per te



Iscriviti alla nostra newsletter!

Ricevi gratis, una volta a settimana, offerte e aperture dei centri commerciali!

Informativa sulla privacy