Iscriviti alla nostra Newsletter!

(Privacy)

Ricevi gratis via mail una volta a settimana le migliori offerte »

Shopping nei centri commerciali, domeniche di apertura, aperture straordinarie, outlet, offerte volantino, sottocosto, acquisti online e altri consigli per gli acquisti.

Torna su
Cerca:

Dal 14 gennaio torna l’1+1 da Esselunga! Riuscirà a competere coi sottocosto? Scoprite il volantino in anteprima assoluta!

Scritto da il 11 gennaio, 2019 alle 12:34.

Era una delle campagne più attese, quella di Esselunga, e finalmente ha fatto capolino ieri, pronta a portare per la prima volta nel 2019 nei supermercati della catena una delle formule promozionali più famose: il “prendi due paghi uno“; ma senza tecnologia in offerta e coi sottocosto freschi che in questi giorni dominano la scena, l’iniziativa riuscirà a graffiare? Scopriamolo – ancora una volta – prima di tutti!

volantino Esselunga 1+1 offerte imperdibili - gennaio 2019 Il volantino Esselunga che ci aspetta dal 14 al 23 gennaio, intitolato “1+1 offerte imperdibili“, rilancia quella che è una delle promozioni storiche nei supermercati, il “due al prezzo di uno”, ma lo fa in un momento in cui alcune delle catene concorrenti (come Bennet e, proprio da lunedì prossimo, anche Carrefour) scegliendo di puntare sul sottocosto stanno sfoderando – per la spesa di tutti i giorni – le loro offerte molto più spinte.

Difficile competere, per Esselunga, con la sola forza di occasioni 1+1 (che per forza di cose obbligano a prendere più pezzi dei prodotti che magari non sempre servono per poterli pagare meno) e di una manciata di prezzi corti e sconti classici, peraltro in molti casi riservati solo a chi ha la Fidaty Card.

Anche combinando tutti questi “vantaggi” insieme, infatti, il volantino riuscirà a regalarci solo uno sparuto numero di buone offerte, di sicuro non sufficienti a farci riempire il carrello e risparmiare davvero sulla spesa.

Tra gli alimentari in 1+1 saranno pochi quelli davvero convenienti, come il riso Scotti a 1,79€ al chilo o il Prosecco a 3,49€ a bottiglia, mentre tra i prodotti in offerta classica troveremo a buon mercato l’olio extra vergine d’oliva a 3,99€ al litro e quasi tutta l’ortofrutta di stagione, come le mele e l’ananas a 0,78€ al chilo o le arance, i finocchi e broccoletti a 98 centesimi al chilo.

I cibi freschi dai costi più “impegnativi” però, come formaggi, affettati e come la maggior parte della carne, anche in promozione continueranno a costare parecchio rispetto a quanto possiamo trovare altrove (bene solo le braciole di maiale a 3,99€ al chilo e il branzino a 7,99€ al chilo).

Sarà questo, sommato anche alla totale assenza a volantino di prodotti di tecnologia, a fare la differenza e ad affossare completamente la campagna.

Se poi pensiamo alle tante pagine dedicate ai prodotti bonus, che pur facendo accumulare punti fragola extra non portano un risparmio immediato togliendo spazio ai normali prodotti in sconto, ecco che le opportunità di pagare meno qualche articolo in più si riducono ulteriormente.

Dove Esselunga avrebbe potuto osare, insomma, ha invece scelto di tenere il freno a mano tirato, preparandosi a sfoderare una delle peggiori campagne degli ultimi mesi.

Che lo abbia fatto per conservare le offerte clou per tempi migliori (e con una concorrenza meno agguerrita), o per seguire il trend del 2018 decisamente ridotto in quanto a spinta promozionale, poco cambia.

A metà gennaio, per riempire il frigo e pagare poco, meglio dare un’occhiata altrove.

Consigliati per te



Iscriviti alla nostra newsletter!

Ricevi gratis, una volta a settimana, offerte e aperture dei centri commerciali!

Informativa sulla privacy