Iscriviti alla nostra Newsletter!

(Privacy)

Ricevi gratis via mail una volta a settimana le migliori offerte »

Shopping nei centri commerciali, domeniche di apertura, aperture straordinarie, outlet, offerte volantino, sottocosto, acquisti online e altri consigli per gli acquisti.

Torna su
Cerca:

Unieuro offre fino a 500 Euro di sconto subito, ma Sconto forte subito 2019 non incanta: ecco perché!

Scritto da il 28 dicembre, 2018 alle 15:09.

Due parole il “più spendi meno spendiUnieuro di fine 2018 (che la catena chiama “Sconto forte subito“) le merita, se non altro per spiegare perché è una promo inferiore alle aspettative. Ma andiamo con ordine, e scopriamo l’iniziativa con cui la catena blu-arancio ha scelto di chiudere l’anno.

Non è la prima volta che lo fa: già negli anni scorsi, a ridosso di San Silvestro, Unieuro ha scelto questa formula per cui si ha uno sconto subito in cassa a fronte di alcune soglie di acquisti (per scontrino)

  • 30€ per una spesa di 300€
  • 120€ con almeno 600€ di acquisti
  • 250€ se si spendono più di 1.000€
  • 500€ a fronte di una spesa di 2.000€ o superiore

sconto forte subito unieuro fine 2018

Ottimo, specialmente per chi sta arredando casa e deve acquistare gli elettrodomestici “bianchi”.

Il problema di questa promozione – che, non l’abbiamo ancora detto, vale solo nei negozi “fisici” dal 28 al 31 dicembre 2018 – sono le esclusioni.

Se con promo come questa in passato si sono potuti fare grandi affari praticamente su tutto, stavolta è diverso perché tra i prodotti esclusi ci sono praticamente tutti i più ghiotti, come ci hanno segnalato Massimo e Riccardo (che ringraziamo) con le loro foto su Facebook.

Gli iPhone sono esclusi, e potevamo aspettarcelo, ma tagliar fuori anche tutti gli Apple Watch, tutti i tablet, tutti i notebook, tutti i prodotti Dyson e tutti gli iRobot, onestamente, è una bella sforbiciata.

esclusioni-sconto-forte-subito-unieuro-fine-2018

I margini per costruire qualche combo interessante non mancano comunque, ma è già più complicato rispetto agli anni scorsi. Per esempio si salvano, oltre ai già citati elettrodomestici “bianchi”, anche TV e console: se stavate pensando di cambiarli, è il momento di accelerare le valutazioni.

Però dopo aver visto che impatto possono avere promozioni come questa quando non vengono limitate troppo, vedere che vengono smantellate un pezzo alla volta lascia sempre un po’ di amaro in bocca. Non trovate?

Consigliati per te



Iscriviti alla nostra newsletter!

Ricevi gratis, una volta a settimana, offerte e aperture dei centri commerciali!

Informativa sulla privacy