Iscriviti alla nostra Newsletter!

(Privacy)

Ricevi gratis via mail una volta a settimana le migliori offerte »

Shopping nei centri commerciali, domeniche di apertura, aperture straordinarie, outlet, offerte volantino, sottocosto, acquisti online e altri consigli per gli acquisti.

Torna su
Cerca:

Promozioni di fine febbraio negli ipermercati: le offerte di Bennet e Billa – Standa convincono solo a tratti

Scritto da il 25 febbraio, 2010 alle 15:25.

Se in alcuni ipermercati e supermercati le promozioni di questi ultimi giorni di febbraio possono farci risparmiare parecchio, in altre catene, come Bennet e Billa-Standa le offerte degli ultimi volantini sono un po’ sottotono, sia sugli alimentari che, soprattutto, sugli articoli hi-tech.

Da Bennet per esempio, fino al 7 marzo troviamo la promo “Bennet Conviene”, iniziativa che, vedendo i prezzi, non ha particolare verve; già sui prodotti di largo consumo le occasioni davvero vantaggiose sono poche (il riso gallo a 1,49 euro al kg, il prosciutto cotto a 9,80 euro al kg, le scaloppe di manzo a 7,50 euro al kg, le sardine a 3,90 euro al kg e poco altro) e anche l’elettronica, come nella scorsa campagna, non ci riserva grosse sorprese.

Le offerte sulla tecnologia infatti occupano solo una paginetta del volantino, e oltre al solito cellulare LG Cookie KP500 a 99 euro, che resta comunque un ottimo prezzo, a meritare un’occhiata c’è solo il notebook HP DM1-1100EL, un 11 pollici di tutto rispetto in offerta a 489 euro.

Anche Billa (insegna che fa capo al gruppo tedesco REWE e che nei prossimi mesi sostituirà completamente Standa) col nuovo volantino non riesce a sorprendere, e nei superstore (ex IperStanda) anche con gli sconti fino al 40% soltanto pochi prodotti, come l’olio extra vergine a 2,99 euro al litro, il prosciutto crudo a 9,90 euro al kg (al banco), le arance tarocco a 49 centesimi al kg e i finocchi a 99 centesimi al kg sono davvero a buon mercato.

La promozione durerà fino al 10 di marzo, e a quanto pare Billa ha preferito mantenere per il volantino il format già usato fino ad oggi da Standa, tranne che nel colore (adesso è giallo, colore simbolo di Billa) e ovviamente nell’insegna.

Purtroppo però, nella nuova promozione la catena ha mantenuto un’altra caratteristica che ha distinto fino ad ora le iniziative degli ipermercati Standa, l’assenza quasi totale di offerte sull’elettronica.

Che sia dovuto al momento particolare e al cambio di insegna?

Consigliati per te



Iscriviti alla nostra newsletter!

Ricevi gratis, una volta a settimana, offerte e aperture dei centri commerciali!

Informativa sulla privacy